La lotta continua!

Un grazie di cuore a tutti i partecipanti ed agli aderenti al presidio!

Siamo riusciti a far sentire la nostra voce e a richiamare l’attenzione dei grandi media: ora sanno che c’è un’Italia che è al fianco della Giamahiria e contro l’ “Italian Republic” serva e complice della NATO criminale!

    ****************************

Come singoli membri del fu “Comitato 30 agosto”, dato che il comitato si è sciolto nel momento stesso in cui il presidio è terminato perchè ha esaurito i suoi compiti costitutivi – e  mentre ognuno di noi ritorna a  fare attività nei propri rispettivi e diversi gruppi e movimenti di appartenenza –  alcuni di noi si stanno interrogando e confrontando su come meglio dare continuazione al presidio del 30 ed all’aggregazione di forze ed intenti che questo ha suscitato, valutando se ci sono le possibilità di dar vita a nuove iniziative e mobilitazioni basate su nuove piattaforme e rinnovati comitati, che abbiano però nel DNA sempre lo stesso spirito di trasversalità e chiarezza di intenti che ha animato l’iniziativa del 30. 

Siamo sicuri che presto riusciremo a ritrovarci, con tutti voi,  ancora più forti e determinati.

La battaglia non finisce qui, la lotta continua!

N.B.: Ricordiamo a tutti che le comunicazioni a nome del Comitato  rintracciabili su qualsiasi piattaforma telematica che non sia quella del Comitato stesso sono da ritenersi prive di autenticità. 

Annunci